Socio Fondatore Federazione Italiana delle Associazioni di Mediatori Familiari
Iscritta dal 23 Maggio 2013 presso il A.I.Me.F - Iscrizione al Ministero dello Sviluppo Economico Legge 14 Gennaio 2013, n. 4

ONLINE-La mediazione familiare: quali sostanziali differenze con la coordinazione genitoriale

Dettagli Evento

  • Data e Ora Inizio10/10/2021 - 14:30
  • Data e Ora Fine10/10/2021 - 18:30
  • CategoriaAggiornamento Professionale

Descrizione

La mediazione familiare: quali sostanziali differenze con la coordinazione genitoriale

4 ore – rivolto a mediatori familiari, psicologi, avvocati, psicoterapeuti, consulenti tecnici, operatori dei servizi sociali

Informazioni generali

Descrizione

 

La conflittualità, che può scaturire in modo dirompente nel processo di separazione, può impedire o rendere assai difficile raggiungere gli accordi adeguati necessari per la riorganizzazione di una coppia. Recentemente è stata introdotta in Italia la Coordinazione Genitoriale, quale strumento utile per gestire le situazioni di elevata conflittualità.

Obiettivi

 

Scopo del seminario è mettere a confronto la Mediazione Familiare e la Coordinazione Genitoriale. Quando risulta più efficace l’utilizzo di uno di questi due percorsi? Quali differenze ci sono tra questi due strumenti? Come dare adeguata informazione ad una coppia in separazione di tutte i possibili interventi, specificando obiettivi e differenze tra le varie professionalità, tenendo conto in modo adeguato della situazione dei medianti? Quali differenze nel proporre un’ipotesi di lavoro  con l’uno o l’altro strumento alla coppia? Quali sono le fasi necessarie per la costruzione dell’intervento in entrambe le situazioni, e le diverse modalità di negoziazione?

Il seminario si propone dunque di aggiornare il mediatore sulle fondamentali differenze sui due strumenti di intervento, affinché possa fornire adeguate informazioni anche ai mediandi.

Riconoscimenti

 

4 CF A.I.Me.F Codice 56/2021 (Associazione Italiana Mediatori Familiari) e Ordine degli Assistenti Sociali.

Destinatari

 

Il corso è rivolto a mediatori familiari, psicologi, avvocati, psicoterapeuti, consulenti tecnici, operatori dei servizi sociali.

Organizzazione

 

Il seminario ha una durata di 8 ore . Si terrà il giorno 10 ottobre 2021  con orario 14,30-18,30.

Contesto normativo

 

 

Al momento ci si può riferire alle Norme UNI per le professioni non regolamentate (Legge14 gennaio 2013, n. 4), nonché al codice deontologico dei vari ordini professionali (psicologi, avvocati ecc.).

Esame finale e attestato

 

Al termine del corso è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione con i crediti previsti ai fini dell’aggiornamento per i Mediatori Familiari iscritti all’A.I.Me.F.)

Sbocchi occupazionali

 

Aggiornamento e formazione per i professionisti e gli operatori che si occupano a vario titolo del conflitto

Investimento economico

 

Quota di iscrizione

Quota iscrizioni per rilascio attestato con crediti formativi

Quota iscrizioni per rilascio attestato con crediti formativi per soci A.I.Me.F

Quota iscrizioni per ex allievi

gratuito

€ 50

€ 40

€30

 

Docenti

Antonella Parrini

 

Psicologa, psicoterapeuta, mediatore familiare e supervisore A.I.Me.F.

Ilaria Fuccaro

 

avvocato, mediatore familiare. e coordinatore genitoriale

Programma seminario

Argomento

Ore

 

Docente

Comprensione della richiesta di intervento analisi della situazione presentata

Differenze tra i due percorsi: obiettivi, fasi e modalità di negoziazione

Differenze che possono presentarsi tra modello e modello di piano genitoriale e ricadute sulle ipotesi di lavoro proposti nella mediazione familiare e nella coordinazione

4

 

Antonella Parrini / Ilaria Fuccaro

 

 

Allegati

Sede

  • SedeON-LINE
  • Indirizzo
  • CAP
  • Città
  • Provincia
  • Regione
  • Nazione
Made With Max Media