Socio Fondatore Federazione Italiana delle Associazioni di Mediatori Familiari
Iscritta dal 23 Maggio 2013 presso il A.I.Me.F - Iscrizione al Ministero dello Sviluppo Economico Legge 14 Gennaio 2013, n. 4

ON-LINE-IL RINGRAZIAMENTO E IL RICONOSCIMENTO IN MEDIAZIONE FAMILIARE

Dettagli Evento

  • Data e Ora Inizio04/12/2021 - 09:30
  • Data e Ora Fine04/12/2021 - 12:30
  • CategoriaAggiornamento Professionale

Descrizione

Giornata di aggiornamento professionale

IL RINGRAZIAMENTO E IL RICONOSCIMENTO IN MEDIAZIONE FAMILIARE

dott.ssa Daniela Galli e dott.ssa Zaira Galli

Sabato 04/12/2021 con orario 9,30-12,30 (tot. 3h)

Via Skype qualora il DPCM abbia proroghe oppure Centro Mediazione Familiare C.M.F. Viale Bianca Maria n. 19 – Milano (MI) - Citofono CMF-Studio legale - 4° piano

PROGRAMMA

Nel corso della propria attività lavorativa di Mediatori Familiari sempre più spesso ci si trova di fronte a situazioni familiari complesse e/o deontologicamente problematiche, così come si possono attraversare momenti professionalmente critici, per i quali è opportuno ricercare un confronto e una specifica supervisione, capace di incentrarsi sulle proprie esigenze professionali. L’ampia e diversificata conoscenza di tecniche originali e mutualmente integrabili tra loro consente al MFP di ampliare il proprio spazio di riflessione e comprensione delle dinamiche relazionali in atto, nonché di mettere in atto interventi mediativi efficaci volti a promuovere la fiducia genitoriale reciproca.

Per un corretto svolgimento del percorso di mediazione, nonché di tutela della coppia genitoriale e dei figli, è perciò fondamentale che il professionista abbia dalla sua sia strumenti e buone prassi per sapere come intervenire in tali situazioni, sia un sistematico processo riflessivo volto a sostenerne l’efficacia operativa.

Il seminario si propone - attraverso l’alternanza di riflessioni teoriche a esemplificazioni di casi reali e di questioni deontologiche - di guidare i mediatori familiari nel sapere, saper fare, saper essere e nel saper meta-riflettere sul proprio ruolo professionale.

Obiettivi:

  1. Promuovere momenti fondamentali per l’instaurarsi della fiducia genitoriale reciproca
  2. Come attivare in Mediazione Familiare il ringraziamento e il riconoscimento reciproco tra i genitori
  3. Riflettere sui vissuti personali del MF a proposito di riconoscimento e di ringraziamento
  4. Incentivare un sistematico processo riflessivo nel mf volto a sostenerne l’efficacia operativa
  5. Sostenere l’apprendimento attraverso una discussione
  6. Migliorare la fiducia, la competenza e la deontologia professionali del MF
  7. Promuovere uno scambio circolare di idee ed esperienze anche a partire dall’attività altrui

Finalità

Far sì che il corsista, già mediatore familiare, attraverso un approccio meta-riflessivo dei diversi “saperi” propri della MF, affini conoscenze e competenze sulla deontologia A.I.Me.F., oltre a consolidare un personale livello di consapevolezza di ruoli, limiti e confini professionali.

Concessi . 3CF per i soci A.I.Me.F.

Per info: dott.ssa ZAIRA GALLI -333/39 011 37 -info@cmf-milano.it

              dott.ssa DANIELA GALLI - 338/58 711 54 - studiodanielagalli@gmail.com

Per ulteriori informazioni e iscrizioni vedi programma e modulo iscrizione allegato.

 

Sede

  • SedeON-LINE
  • Indirizzo
  • CAP
  • Città
  • Provincia
  • Regione
  • Nazione
Made With Max Media