Socio Fondatore Federazione Italiana delle Associazioni di Mediatori Familiari
Iscritta dal 23 Maggio 2013 presso il A.I.Me.F - Iscrizione al Ministero dello Sviluppo Economico Legge 14 Gennaio 2013, n. 4

RINVIATO A DATA DA DESTINARSI-“IL LAVORO DI RETE NEL SOSTEGNO FAMILIARE”

Dettagli Evento

  • Data e Ora Inizio21/03/2020 - 15:00
  • Data e Ora Fine21/03/2020 - 19:00
  • CategoriaCorso/Attività di Formazione

Descrizione

PER EMERGENZA SANITARIA RINVIATO A DATA DA DESTINARSI.

“IL LAVORO DI RETE NEL SOSTEGNO FAMILIARE”

Destinatari: assistenti sociali e altre figure professionali interessate all’argomento (psicologi, insegnanti, educatori, mediatori familiari, avvocati, operatori e volontari dell’area sanitaria e della relazione d’aiuto).

1° Giornata: Venerdì 6 marzo 2020 

Programma

Ore 14.30 accoglienza e registrazione ore 14.45 saluti istituzionali

ore 15.00/19.00 (4 ore)

15:00 Compiti e responsabilità dell’Assistente Sociale nell’esercizio delle sue funzioni. Avv. Lucia Surricchio

La qualifica pubblicistica dell’Assistente Sociale: pubblico ufficiale o incaricato di pubblico servizio; segreto professionale e segreto d’ufficio; obbligo di denuncia; diritto di accesso ai documenti amministrativi; reati dell’Assistente Sociale e reati nei suoi confronti; responsabilità civile e penale, rischio professionale.

16:00 Mediazione familiare e protezione del minore.

Avv. Lucia Surricchio

Profili normativi della mediazione; differenze di ruolo tra mediatore familiare e assistente sociale; la pre-mediazione: valutazione della mediabilità della coppia.

Dr.ssa Valentina Musa – Mediatrice Familiare

Invio in mediazione come fonte di prevenzione e protezione del minore da parte dei servizi sociali; la partecipazione dei figli nella mediazione familiare; gruppi di parola per figli di genitori separati; la carta dei diritti dei figli nella separazione dei genitori.

18:00 Co-visione di un caso seguito dal Tribunale per i minori proposto da una delle corsiste. Dott. Gabriele Paolini – Psicologo Pscoterapeuta

 

2° Giornata: Venerdì 13 marzo 2020 - Ore 15.00/19.00 (4 ore)

15:00 L’Affido Familiare. Un Progetto nel progetto. Dr.ssa Silvia Di Giosaffatte - Assistente Sociale

Profili normativi dell’affido. Caratteristiche, obiettivi, modalità, tempi e ruoli dei soggetti coinvolti. Reperimento, individuazione valutazione della famiglia affidataria. Il sostegno alla famiglia naturale, alla famiglia affidataria e al bambino. Il monitoraggio e la valutazione.

16:00 Affido e Mediazione: l’incontro di due percorsi Dr.ssa Dorinda Silvestri – Mediatrice Familiare

Differenze e spunti di riflessione tra conflitto nella coppia genitoriale e conflitto tra famiglie nell’affido.

17:00 Professionisti a confronto: laboratorio e tavoli di discussione per la creazione di una rete di collaborazione e protocollo operativo tra le istituzioni.

Avv. Lucia Surricchio, Dr.ssa Silvia Di Giosaffatte, Dr.Gabriele Paolini, Dr.ssa Valentina Musa, Dr.ssa Dorinda Silvestri.

Attività di role playing, brainstorming e sviluppo di idee operative concrete di supporto agli operatori del settore.

3° Giornata: Sabato 21 marzo 2020 - Ore 9.00/13.00 (4 ore)

9:00 La violenza di genere

Dr.ssa Brunella Capisciotti Psicologa, Psicoterapeuta Ananke

Inquadramento del fenomeno e identificazione dei tipi di violenza maschile contro le donne Conflitto e violenza. Gli indicatori per una corretta identificazione delle donne vittime

I principali effetti della violenza di genere sulla salute psico-fisica delle donne. La violenza assistita La cornice legislativa sul fenomeno dal 1996 al codice rosso.

11:00 Valutazione del rischio e scenario di protezione

Dr.ssa Cristiana Silvia Cassano - Assistente sociale e Operatrice d’accoglienza Ananke Dr.ssa Tamara Paparella - Assistente sociale e Operatrice d’accoglienza Ananke

Il ciclo della violenza. La valutazione del rischio e lo scenario di protezione

Protocollo d'intesa Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e D.i.Re. (Associazione nazionale Donne in Rete contro la violenza)

LINEE GUIDA per l’intervento e la costruzione di rete tra i Servizi Sociali dei Comuni e i Centri Antiviolenza

Sede degli incontri:

Comune di Spoltore – Aula Consiliare Via Gioacchino Di Marzio n. 66 – 65010 Spoltore (PE)

Certificazione

Al termine dei lavori sarà rilasciato un attestato di partecipazione a coloro che avranno frequentato l’80% del monte ore totale.

 

Crediti CROAS

L'Associazione Ananke Onlus è ente accreditato al CNOAS per la formazione continua degli Assistenti sociali. Il ciclo di incontri è in fase di accreditamento.

Il rilevamento delle presenze verrà effettuato con le tessere sanitarie.

Altri Accreditamenti

Il workshop è in fase di accreditamento con rispettivi crediti formativi al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Pescara        

Iscrizioni

L’accesso al percorso formativo è gratuito, ma la prenotazione è obbligatoria e potrà essere effettuata on- line sul sito www.focus.abruzzo.it/news nella sezione dedicata all’evento, cliccando sul pulsante “Iscriviti on line” e seguendo le indicazioni in esso contenute. Le iscrizioni vanno fatte entro il 04/03/2020. Saranno accettate soltanto le prime 80 iscrizioni.

Contatti

In caso di problemi ad effettuare la procedura di iscrizione, è possibile contattare la segreteria corsi di Focus Formazione ai seguenti recapiti:

indirizzo: Pescara – Via Tiburtina n. 30 telefono: 085/4159868 - e.mail: info@focus.abruzzo.it

N.  1  CF per I soci A.I.Me.F. per il 06 Marzo e N. 2 CF per il 13 Marzo 2020

Sede

  • SedeSala Consiliare Comune di Spoltore
  • IndirizzoVia Gioacchino di Marzo 66
  • CAP65010
  • CittàSpoltore
  • ProvinciaPE
  • RegioneAbruzzo
  • Nazione
Made With Max Media