Socio Fondatore Federazione Italiana delle Associazioni di Mediatori Familiari
Iscritta dal 23 Maggio 2013 presso il A.I.Me.F - Iscrizione al Ministero dello Sviluppo Economico Legge 14 Gennaio 2013, n. 4

LA PRATICA DELLA COORDINAZIONE GENITORIALE

Dettagli Evento

  • Data e Ora Inizio25/01/2019 - 10:00
  • Data e Ora Fine16/02/2019 - 16:00
  • CategoriaCorso/Attività di Formazione

Descrizione

LA PRATICA DELLA COORDINAZIONE GENITORIALE

BARI, 25 -26 gennaio_ 9 febbraio_ 15-16 febbraio 2019

PROGRAMMA DEL CORSO

 

1° MODULO (25 gennaio 2019)

  • Cosa si intende per “Alta Conflittualità”

Teorie, strutture e modelli per definire i conflitti “intrattabili”

Cosa dice la ricerca: il conflitto come evento traumatico

Le manifestazioni acute dell’alta conflittualità

  • Oltre la Mediazione familiare

Famiglie mediabile e non mediabili: i criteri di valutazione

Tipologie di invio del Tribunale ai Servizi e ai professionisti

Criticità dei progetti genitoriali: il burn out degli operatori

Stesura di un profilo di casistica condiviso dai partecipanti

2° MODULO (26 gennaio 2019)

  • Evoluzioni funzionali e disfunzionali

Quali manifestazioni del conflitto sono più rischiose?

I bisogni dei bambini e adolescenti “oscurati” dal conflitto

I minori tra rischi e danni: come e quando intervenire?

  • La “Coordinazione genitoriale”

La prospettiva del modello integrato di Debra Carter

Risorse e limiti nell’evoluzione del conflitto distruttivo

Il ruolo del Coordinatore genitoriale: quali competenze?

Simulazioni e role playing dei partecipanti


3° MODULO (16 febbario 2019)

  • Disturbi di personalità nelle dinamiche conflittuali "

Disturbi di personalità e tema dell’“intrattabilità”

Strumenti per la diagnosi

Espressione sintomatologica, meccanismi di difesa e risonanze emotive

Visione video, simulazioni e role playing dei partecipanti

4° MODULO (15 febbraio 2019)

  • Le esperienze italiane di adattamento del modello

Coordinatore genitoriale: il ruolo del Giudice

Dall’invio al piano genitoriale

Presentazione di casi trattati con la “Coordinazione genitoriale”

Confronto attivo e discussione dei partecipanti

5° MODULO (16 Febbraio 2019)

  • Sintesi dei risultati e dell’esperienza formativa

Limiti e prospettive del modello di Coordinazione genitoriale

Sintesi sull’efficacia degli interventi presentati

Restituzione finale: quale bilancio dell’esperienza formativa

PER INFO E MODALITA’ ISCRIZIONE : info@officinadeilegami.it

N. ORE 2 PER SOCI/E A.I.Me.F. nel Modulo “Oltre la Mediazione Familiare” e N. ORE 2 nel Modulo” Cosa si intende per “Alta Conflittualità” e “Evoluzioni funzionali e disfunzionali “ e La “Coordinazione genitoriale”

Sede

  • SedeCISEM
  • IndirizzoVia F. Lattanzio 23
  • CAP70126
  • CittàBari
  • ProvinciaBA
  • RegionePuglia
  • Nazione
Made With Max Media